Arcore e Brugora

7 ottobre 2017 ore 14.30

Arcore e le sue Ville di Delizia

Famosa per le sue splendide ville private, la fortuna di Arcore risale al XVI secolo, quando diverse famiglie nobiliari lombarde, i Casati, i Durini, i Giulini, i Vismara, i D’Adda, i Barbò, spostano la propria residenza lungo la ridente Valle del Lambro e la Bassa Brianza.

Proprio ad Arcore queste famiglie edificano importanti ville di delizia, tra cui la Villa Borromeo d’Adda, la Villa “La Cazzola” e la Villa San Martino dei già Casati-Stampa.
Il complesso Borromeo D’Adda rappresenta uno dei gioielli artistici della Brianza. In posizione estremamente scenografica, la Villa è immersa nel magnifico parco, opera di Giuseppe Balzaretti, ultimato nel 1845. L’architetto più celebre all’epoca quale disegnatore di giardini piantò svariatissime specie esotiche, ad alto fusto, magnolie e sempreverdi, creando un contesto di incantevole visione.

La Cappella Vela fu progettata sempre dal Balzaretti nel 1850 sulla base del battistero ottagonale bramantesco di San Satiro in Milano; abbellita da mirabili sculture e stucchi degli artisti ticinesi Vincenzo e Lorenzo Vela, conserva le spoglie di Maria Isimbardi, giovane moglie di Giovanni D’Adda, morta prematuramente.

Brugora e il suo Complesso Monastico

Visiteremo a Brugora il più importante complesso architettonico religioso besanese, eretto nel secolo XI dalla Famiglia Casati. Il complesso ospitò sino alla fine del 1700 un Monastero benedettino femminile, poi soppresso; si possono ammirare la chiesa pubblica e la chiesa interna, il chiostro e il refettorio.
La chiesa pubblica, dedicata ai Santi Pietro e Paolo, originariamente romanica a tre navate e rifatta al suo interno in forme barocche, presenta una stupenda Ultima Cena del XVI secolo, dai colori brillanti e ben conservati, di recente scoperta, ed emersa dalla rimozione di una seicentesca pala d’altare.

Prezzo Intero

Tipo di pagamento Importo
Contanti il giorno della visita 34 Euro
Bonifico bancario all’atto della prenotazione (10% di sconto) 30,6 Euro
Carta di credito (10% di sconto) 30,6 Euro

Programma dettagliato (pdf)

Prenota

Iscriviti alla Mailing List