Siviglia: storia, colori e tradizione

7 – 11 dicembre 2018

Venerdì 7 Dicembre: MILANO/JEREZ de la FRONTERA/SIVIGLIA

Ritrovo dei Signori Partecipanti all’ aeroporto di Milano Linate in tempo utile per la partenza con volo di linea IBERIA per Jerez, via Madrid. All’arrivo sistemazione in pullman privato e trasferimento in città. Visita con guida del centro storico che è stato dichiarato complesso storico-artistico di interesse nazionale: qui l’aspetto signorile dei palazzi aristocratici s’intreccia armoniosamente con l’aria popolare delle case tipiche dell’Andalusia, creando un’atmosfera di grande richiamo e fascino. Nel tardo pomeriggio, visita alla cantina storica TIO PEPE di Jerez.

Nel 1835 Manuel Mª González mise insieme tutti i suoi risparmi e fondò una piccola cantina. 20 anni dopo González Byass diventava la prima cantina esportatrice di vini di Jerez. Bodegas Tío Pepe è una delle più visitate d’Europa: un complesso monumentale formato da cantine secolari, vigne, alambicchi e giardini maestosi

In serata, arrivo a Siviglia e sistemazione presso l’hotel 4 stelle previsto. Assegnazione delle camere riservate. Cena e pernottamento.

Sabato 8 Dicembre: SIVIGLIA

Prima colazione in Hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città, collegata al mare mediante il fiume Guadalquivir, capitale della regione dell’Andalusia, nel Sud della Spagna. Visita allo straordinario complesso dell’Alcázar, un castello costruito durante la dinastia moresca degli Almohadi, e l’arena per la corrida chiamata Plaza de Toros de la Maestranza, risalente al XVIII secolo. Il Real Alcàzar di Siviglia, ovvero l’antico palazzo reale, di chiaro stile moresco, venne ampliato dai re cristiani, che lo adibirono a loro dimora. E’ una costruzione formidabile, che racchiude nel suo perimetro, oltre a splendide sale e patios, anche un magnifico giardino. Pranzo libero. Cena e pernottamento.

Domenica 9 Dicembre: SIVIGLIA/Cordoba

Prima colazione in Hotel. Partenza in pullman privato per la visita con guida di Cordoba. Visita del quartiere della «Judería» e della splendida sinagoga. Pranzo libero. Si raggiungerà poi la celeberrima mezquita di Cordoba, il monumentale edificio di culto islamico (23 000 mq di superficie e 856 colonne) iniziato ai tempi dell’emiro Abd al- Rahman I, via via ingrandito in età califfale e trasformato in cattedrale tra il 1523 e il 1617. Nel pomeriggio, rientro a Siviglia. Cena e pernottamento.

Lunedì 10 Dicembre: SIVIGLIA

Prima colazione in Hotel. In mattinata, incontro con la guida e completamento della visita della città. Molte sono le cose da vedere in questa città “andalusa”, che fonde in sè la cultura e l’arte fenicia e romana; il quartiere più tipico é il “Barrio de Santa Cruz”, che si estende lungo le mura dell’Alcazar, presso il celebre campanile della più grande cattedrale spagnola, la “Giralda”. Eretta tra il 1401 e il 1506, dove un tempo sorgeva la moschea principale della città, é una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo ed ospita la tomba di Cristoforo Colombo. Pranzo libero. Cena in ristorante e pernottamento in Hotel.

Martedì 11 Dicembre: SIVIGLIA/Ronda/Malaga/MILANO

Prima colazione in Hotel. Mattiniera partenza per la straordinaria città di Ronda, che si erge a strapiombo sulle gole di El Tajo, profonde 100 m. È divisa in due parti: la vecchia città araba (La Ciudad) e la città nuova (El Mercadillo), che sono collegate tra loro da tre ponti. Uno di questi, il magnifico Puente Nuevo, ha circa 200 anni. Il bellissimo panorama che dalle falesie si apre sulla Serranía de Ronda e il quartiere storico della città richiamano molti visitatori. Pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per l’aeroporto di Malaga per la partenza con volo di linea per Milano Linate, via Madrid, con arrivo in serata.

Programma dettagliato (pdf)

Prenota Ora!